Psicoterapia

La psicoterapia è indicata sia in fase evolutiva (bambini e adolescenti) quando nell’età adulta. 

Psicoterapia individuale in età evolutiva

Il percorso di psicoterapia in età evolutiva è indicato nel momento in cui il bambino manifesta sofferenze e   disagio che influiscono sul normale svolgersi della vita familiare, sociale e scolastica. Attraverso un lavoro di comprensione e riconoscimento dei propri vissuti e pensieri negativi, insieme alla condivisione con il bambino e i suoi genitori si può dare inizio ad una fase di cambiamento al fine di ottenere un maggior benessere psicologico. La psicoterapia in età evolutiva necessità di un coinvolgimento attivo dei genitori.

Psicoterapia individuale adulto

In alcune fasi della nostra vita può accadere di sentirsi bloccati, fermi, vuoti, affaticati, smarriti e un percorso di sostegno psicologico non è sufficiente per affrontare tali difficoltà. Il percorso di psicoterapia è volto alla comprensione e alla risoluzione di uno aspetto vissuto come disturbante e fonte di disagio dalla persona. Durante il percorso, a partire dalla narrazione della propria vita, si rintracciano “i fili rossi” che collegano le varie esperienze passate e presenti e si tessono i possibili percorsi futuri. 

Il percorso di psicoterapia è pensato su misura per ogni singola persona, pertanto la durata non è definibile a priori ma verrà definita in base al percorso terapeutico intrapreso.

Psicoterapia di coppia

Può accadere che la coppia attraversi un momento di crisi in cui i problemi di comunicazione e la gestione dei conflitti allontani dal benessere relazionale i due partners.

La terapia di coppia è quindi quel percorso che, attraverso una sintonizzazione emotiva favorisce una maggiore consapevolezza di sé e dell’altro e consente di chiarire l’origine della crisi e sciogliere i nodi problematici per recuperare le risorse e l’armonia della coppia. 

Psicoterapia familiare

Davanti ad un evento critico, come la nascita o l’adolescenza di un figlio, un cambiamento lavorativo importante, una malattia, un lutto o episodi di violenza, la famiglia dovrebbe essere in grado di trasformarsi in modo da far fronte a nuove situazioni senza perdere la propria continuità e trovando nuovamente il proprio equilibrio.

Generalmente il sistema familiare è in grado di assorbire gli eventi critici e riorganizzarsi in autonomia; tuttavia quando questo processo di naturale ridimensionamento si incaglia, una terapia familiare può facilitarne il suo recupero.

Psicoterapia di gruppo

Il gruppo è un luogo per il sostegno, lo scambio, il confronto e l’ascolto che può essere proposto sia in ambito evolutivo quanto agli adulti. Presso l’associazione verranno attivati periodicamente e in base alle esigenze cliniche gruppi di psicoterapia.

La psicoterapia di gruppo è indicata in presenza di specifiche patologie cliniche.

La finalità è quella di agire in modo trasformativo su un disagio psicologico e relazionale.

Nel gruppo è possibile Imparare dagli errori degli altri e ci si può sperimentare in un luogo sereno e sicuro.

Verranno attivati gruppi aperti (numero di partecipanti e di incontri non definiti) e gruppi chiusi (numero di incontri e partecipanti specifici).

Per maggiori informazioni scriveteci: